Manutenzione delle scarpe

Se hai scelto una scarpa effetto "grease", esteticamente simile al cuoio, puoi pulire e curare le tue calzature utilizzando uno dei tanti prodotti in commercio per l'ingrassaggio a base vegetale o sintetica. Questo trattamento è molto utile per rendere la tua scarpa impermeabile e per mantenere la tomaia lucida e resistente nel tempo (funziona come per gli scarponi da montagna: più li nutri e li ingrassi, più diventano belli!)
Un altro trucchetto per nutrire le vostre scarpe: olio di girasole in quantità moderata, da passare con le mani o con uno straccio pulito.
Tutte le nostre calzature si possono impermeabilizzare con uno spray al silicone.
Se la scarpa si bagna, non preoccuparti! Si asciugherà e riprenderà la sua forma originale senza subire alterazioni.
Per pulire gli scamosciati, basta un colpo di spazzola. Oppure, puoi tranquillamente lavare le tue scarpe a mano (senza usare spugnette abrasive) o in lavatrice: ciclo breve a basse temperature con un detersivo neutro.

Le nostre calzature sono lavabili in lavatrice a trenta gradi, ciclo capi delicati. Estrai il plantare prima di procedere con il lavaggio ed introducilo nel cestello della lavatrice insieme alla scarpa per conto suo.